Raise3D "sbarca" in Europa, e riduce i prezzi

Fino ad oggi, i prezzi delle stampanti serie N, sebbene assolutamente competitivi in relazione alle superiori caratteristiche delle stampanti Raise3D, erano gravati da pesanti costi di spedizione ed importazione. I colli, particolarmente voluminosi (ben 750 x 750 x 1400 mm per la N2 Plus), venivano spediti dalla fabbrica in Europa via aerea. Con una operazione finanziaria che ha portato all’apertura …

Informazione per gli utenti Raise3D

I prodotti Raise3D sono distribuiti in esclusiva in Italia da ShareMind (www.sharemind.eu). Al momento attuale, non è presente in Italia alcun rivenditore autorizzato. Per informazioni sulla attivazione come Rivenditore Autorizzato Raise3D, utilizzare il pulsante in basso.

Stampa 3D con misure accurate

La stampa FDM riserva spesso delle sorprese, riguardo alla accuratezza delle misure degli oggetti stampati. Cosi, come conseguenza, due oggetti che dovrebbero poter essere assemblati tra loro, o accoppiarsi, rivelano delle tolleranze eccessive, e l’assemblaggio risulta impossibile. Generalmente questo non dipende dalle caratteristiche della macchina, o almeno si può verificare che anche in una macchina “precisa” le tolleranze risultino eccessive. …

Un braccio robotico stampato con una Raise3D N2

Segnalo una interessante realizzazione di Guido Volante, stampata ad eccezione della base gialla con una RaiseN2. Per questo modello sono stati utilizzati, anche a scopo sperimentale, svariati diversi materiali. Le parti gialle e rosse sono state stampate con PLA Raise3D a 215°. La parte nera è stata stampata in PLA Octave a 220°, la parte verde in Zortrax Z-Ultrat a …

Incontro con Edward Feng e Michael Huang a Roma

Con Edward Feng (a destra), CEO di Raise3D, e Michael Huang all’areoporto di Fiumicino, per il piacevolissimo meeting di Novembre a Roma, durante il quale è stato siglato l’accordo di distribuzione con ShareMind.