Raise3D "sbarca" in Europa, e riduce i prezzi

breakingnews
Fino ad oggi, i prezzi delle stampanti serie N, sebbene assolutamente competitivi in relazione alle superiori caratteristiche delle stampanti Raise3D, erano gravati da pesanti costi di spedizione ed importazione. I colli, particolarmente voluminosi (ben 750 x 750 x 1400 mm per la N2 Plus), venivano spediti dalla fabbrica in Europa via aerea.
Con una operazione finanziaria che ha portato all’apertura di una nuova sede in Olanda – Raise3D BV, la logistica è nettamente migliorata, con riflessi positivi sui prezzi delle macchine e sui tempi di consegna.
Le N1 scendono a 1799-1999€ (singolo o doppio estrusore), le N2 a 2799-2599€ e le N2 Plus a 3399-3599€: una riduzione di quasi 400€ rispetto ai listini precedenti.
La serie N si conferma nettamente la stampante 3D con il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato, guadagnando ulteriori lunghezze rispetto alle macchine della concorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *